La richiesta di prestazioni assistenziali di qualità e personalizzate è sempre più in aumento; si accresce pertanto anche il livello di competenza e responsabilità dell'infermiere nei confronti della persona assistita; i tempi esigono professionisti preparati, capaci di confrontarsi in équipe multidisciplinari e che sappiano dare garanzie sulle proprie azioni, in quanto consapevoli delle conseguenze che possono derivare dalle loro decisioni e dal modo di condurre gli interventi

Loading...

lunedì, agosto 11


Un malato elogia medici e infermieri indimenticabili
Il Giorno del 09/08/2008 ed. Bergamo p. 4

Un lettore ci scrive: «Visto che si parla tanto (spesso a sproposito) della malasanità negli ospedali italiani, vorrei spezzare una lancia una volta tanto a favore della sanità che funziona egregiamente. Sono un cardiopatico grave in lista di trapianto presso gli Ospedali Riuniti di Bergamo da dove, dopo un mese di ricovero per accertamenti strumentali di alta specializzazione, sono stato trasferito presso la clinica Maugeri di Lumezzane (per tre mesi nel 2007 e 40 giorni nel 2008) struttura modernissima e attrezzature all'avanguardia. Qui sono stato assistitito e curato da uno staff medico e infermieristico di alta professionalità sia per la diagnosi e la gestione delle terapie, nonchè per un rapporto umano dove il paziente non è più tale ma il componente di una grande famiglia. Pertanto sento il desiderio di elogiare e ringraziare tutti (anche se numericamente pochi) dal primario dott. Giordano, De July, Trussardi, Rivarossi, Cinelli, Pasini ecc, nonchè gli infermieri capitanati dall'instancabile Lucia. Non dimentico il gruppo fisioterapico guidato da George e Debora. Tutti mostrano grande professionalità e passione per il lavoro che rasenta una vocazione di scelta di vita, perché lo fanno con cuore e amore. Proporrei alla direzione e all'Asl di valutare l'opportunità di dare loro maggiori riconoscimenti. Vi ho tutti nel cuore, un abbraccio, ciao, Ivano». Ivano Mancini, CARRARA

Nessun commento:

- Traduttore - in tutte le lingue del mondo

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione


Discutiamo... per crescere professionalmente

Lascia un messaggio e risponderò a tutti.