La richiesta di prestazioni assistenziali di qualità e personalizzate è sempre più in aumento; si accresce pertanto anche il livello di competenza e responsabilità dell'infermiere nei confronti della persona assistita; i tempi esigono professionisti preparati, capaci di confrontarsi in équipe multidisciplinari e che sappiano dare garanzie sulle proprie azioni, in quanto consapevoli delle conseguenze che possono derivare dalle loro decisioni e dal modo di condurre gli interventi

Loading...

martedì, agosto 5


In autunno nuove politiche sulla maternità

Le nuove politiche del Governo per la famiglia e la maternità arriveranno in autunno. Lo annuncia il sottosegretario al Welfare Eugenia Roccella, nel corso della conferenza sui primi mesi di governo della sanità e sulle iniziative future. "Attueremo il prossimo autunno - dice - un nuovo coordinamento delle forze di Governo sulla maternità. Dando così ulteriore senso al nuovo ministero unitario del Welfare che raggruppa le competenze sul lavoro, la salute e le politiche sociali". Nell'anticipare i propri impegni, Roccella sottolinea come "negli ultimi decenni in Italia il desiderio di maternità sia rimasto inalterato, ma la natalità è oggi a picco. Ci sono - rileva - ostacoli di vario genere, e noi vogliamo metterli a fuoco. Da qui il mio impegno non solo per le politiche della famiglia, ma della maternità nello specifico, per accompagnarla fin dal suo inizio". Secondo il sottosegretario la questione-maternità è strettamente connessa con quella "della libertà stessa delle donne. Oltre che della sostenibilità economica del nostro modello sociale in chiave demografica e pensionistica. Per queste ragioni - conclude - vogliamo lavorare a un'integrazione sociosanitaria e a un nuovo progetto politico".

Nessun commento:

- Traduttore - in tutte le lingue del mondo

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione


Discutiamo... per crescere professionalmente

Lascia un messaggio e risponderò a tutti.