La richiesta di prestazioni assistenziali di qualità e personalizzate è sempre più in aumento; si accresce pertanto anche il livello di competenza e responsabilità dell'infermiere nei confronti della persona assistita; i tempi esigono professionisti preparati, capaci di confrontarsi in équipe multidisciplinari e che sappiano dare garanzie sulle proprie azioni, in quanto consapevoli delle conseguenze che possono derivare dalle loro decisioni e dal modo di condurre gli interventi

Loading...

lunedì, dicembre 22

Rassegna Stampa - 20.21.22.12.2008


Al capezzale senza compensi

Il Gazzettino del 19/12/2008 ed. UDINE p. III

I VOLONTARI Equipe di due medici e una decina di infermieri udinesiL'Associazione per i diritti degli utenti e consumatori ha denunciato il ministro Sacconi per abuso d'ufficio al tribunale di Roma dopo le dichiarazioni sul caso Englaro. Intanto anche in sede locale si continuano a registrare prese di posizione. «In un Paese di diritto le sentenze della magistratura vanno attuate in maniera rispettosa» dichiara Gabriele Renzulli. Una forzatura a suo parere l'intervento del ministro, tendente a "intimidire" la Casa di cura, dato che l'atto di indirizzo non è basato su alcuna previsione legislativa.
Non sarà facile trovare il bandolo della matassa in pochi giorni e anche Riccobon, pur augurandosi che si possa far presto, alla conferenza stampa di ieri, conoscendo i tempi della macchina burocratica, non è sembrato attendersi un pronunciamento immediato dalla Regione.
Intanto i volontari sono pronti a intervenire, e se ne aggiungerebbero anche altri. Hanno sottoscritto un accordo che riguarda le modalità dell'attuazione della sentenza della Corte d'appello di Milano. Tutto sarà documentato con scrupolo, come spiega l'avvocato Giuseppe Campeis, del foro di Udine, che ha partecipato alla stesura del documento, firmato anche dallo stesso Beppino Englaro, dalla clinica, dai medici e dagli infermieri. L'èquipe sarà composta da due medici anestesisti (uno che avrà la responsabilità e l'altro supplente), e da due consulenti (questi ultimi di fuori provincia), l'uno neurologo e l'altro docente di medicina palliativa. L'assistenza a Eluana inoltre sarà prestata da una decina di infermieri professionali esperti, tutti iscritti al Collegio della provincia di Udine. La lista era già pronta al momento della sottoscrizione dell'atto che impegna a rigide modalità e alla massima discrezione, e l'attività sarà gratuita. L'intento chiaro è stato quello di svincolarsi dal pubblico ma a quanto pare non è stato sufficiente.
Annalisa Silvestro, rappresentante in campo nazionale degli infermieri, non ha ricevuto alcuna richiesta da parte di iscritte: «L'infermiere ha norme a cui riferirsi che lo rendono autonomo nell'agire professionale a patto che non vada contro legge nè contro le indicazioni del codice deontologico. In questo caso non c'è nè l'una nè l'altra ipotesi. Qualora invece vi fosse una costrizione ad accompagnare al termine della vita Eluana Englaro l'infermiere che ricevesse un'indicazione vincolante potrebbe invocare la clausola di coscienza e fare un passo indietro chiedendo di farsi sostituire».



Collegio degli infermieri: ecco i nuovi componenti

Il Tempo del 20/12/2008 ed. Latina

Stefania Belmonte Nuovo collegio Ipasvi a Latina. Gli infermieri eletti, dopo tre giorni di voto, sono stati: Valentino Coppola (presidente), Giovanni Colandrea (vicepresidente), Giovanni Santucci, Stefano Mastrobattista, Anna Maria Folcarelli, Guido Panno, Giulio Battisti, Maria Consilia Lauretti, Alessandro Castaldi, Raffaele Parisella, tutti confermati. Neoeletti, invece, Maurizio Vargiu, Piero Petrucci, Giovanna Perazzotti, Massimo Aceto e Giorgio Massicci. Quest'ultimo, con un'azione legale cui avevano partecipato anche decine di altri infermieri e dipendenti dell'ospedale, si era occupato dell'annosa questione dei buoni pasto serali del Goretti. Negli ultimi giorni ne sono stati consegnati i blocchetti.



Undici onorificenze al merito per i nostri cittadini

La Nazione del 20/12/2008 ed. LIVORNO p. I

UNDICI riconoscimenti per dieci uomini e una donna che «vivono in modo non eroico, ma etico nell'ambito della società» (nella foto, Novi), come ha spiegato il prefetto, Domenico Mannino, che in serata ha ricevuto, come da tradizione, le autorità cittadine per gli auguri natalizi. Una dopo l'altra, in una cerimonia ieri mattina in Prefettura, sono state consegnate le onorificenze dell'ordine «al merito della Repubblica italiana» conferite dal capo dello Stato ai cittadini della provincia. Due gli spezzini, residenti nella città dei Quattro Mori insigniti: Diego Serrani, capo ufficio visite e cerimonie Maridipart e Giuseppe Berutti Bergotto, comandante dell'Andrea Doria. Di Rosignano Marittimo sono invece: Saverio Maurizio Parrino, funzionario sanitario all'aeroporto di Pisa e Giuseppe Murgi, sostituto commissario della polizia penitenziaria in pensione. Gli abitanti a Livorno: Salvatore Bordonaro, che lavora alla Capitaneria di porto, Pierbruno Cossu dell'Accademia navale, Marcello Betti della 2° brigata mobile dei carabinieri, Giovanni Cammarone del comando provinciale dei carabinieri, Luca Moroni, centralinista del Tribunale di Livorno, Paolo D'Attilio, prefetto vicario. E Amelia Ceraglioli, ex operatrice sanitaria e presidente di collegio dell'Ipasvi. an. cas.



NUORO. Congresso dell'iRS

La Nuova Sardegna del 21/12/2008 ed. Nuoro p. 6

NUORO. Congresso dell'iRS
Oggi, nella sala dell'Hotel Grillo si terrà l'incontro nazionale dell'iRS, dal titolo "Sardigna 2009, s'indipendentzia ghettat passos". I lavori cominceranno alle 10 con i saluti del sindaco Mario Zidda, del presidente della Provincia Roberto Deriu e dei partiti invitati. Seguiranno gli interventi di Frantziscu Sedda, Bobore Bussa, Franciscu Pala, Frantziscu Sanna e Gavino Sale. Coordinerà Frantziscu Tuffu. L'incontro proseguità nel pomeriggio con le relazioni sull'attività dell'iRS nelle diverse realtà regionali. Coordinerà Manuelle Mureddu.
NUORO. Mercatino biologicoRitorna il mercatino dei prodotti biologici. Sarà a Nuoro in piazza San Giovanni oggi e domenica 28 dicembre dalle ore 9.30 alle 13.30. L'associazione Biosardinia, che organizza, sarà presente col suo banchetto per soddisfare ogni curiosità o dubbio e per distribuire materiale informativo gratuito sul mondo del biologico.
NUORO. Chiusura nataliziaSi informano tutti gli iscritti che il collegio provinciale Ipasvi di Nuoro, in occasione delle festività rimarrà chiuso dal 23/12/2008 al 07/01/2009.NUORO. IncidenteSi cerca l'autista dell'auto che, venerdì 19 dicembre tra le 17.30 e le 18, al semaforo di viale Sardegna ha urtato una Fiat Punto. Telefonare al 338 2856631.
NUORO. Guardia di finanzaÈ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 93 del 28/11/2008, 4ª serie speciale, il bando di concorso per titoli ed esami per il recluatamento di 197 allievi finanzieri del contingente ordinario, riservato a volontari delle Forze armate in ferma prefissata di un anno (Vfp1) o in rafferma annuale (Vfp1t) in servizio o in congedo. La presentazione delle domande, entro il 29 dicembre, dovrà avvenire a mano o con raccomandata con ricevuta di ritorno al Comando provinciale della Guardia di finanza del capoluogo della provincia di residenza. Moduli presso i reparti della Gdf o sul sito internet www.gdf.it
SINISCOLA. Guida sicuraÈ iniziato ieri e continuerà per tutta la giornata di oggi il corso nazionale di guida sicura in fuoristrada promosso dall'associazione "Siniscola in fuoristrada", presieduta da Franco Spina. Interverrà il segretario generale Fif, Wanni Zarpellon. (salv.mart.)
LA CALETTA. Mostra di fotoResterà aperta sino a Natale la mostra "La fotografia senza obiettivo" realizzata dai bambini della 4ª elementare della Caletta, coordinati dal maestro Lorenzo Spano. La mostra è l'atto finale di un laboratorio fotografico che ha impegnato gli scolari per diversi mesi. (salv.mart.)
NUORO. Il pane e le festeI panificatori della Confcommercio di Nuoro e dell'Ogliastra comunicano che, in concomitanza delle feste, mercoledì 24 dicembre verrà effettuata una tripla panificazione, mentre il 27 e il 31 la panificazione sarà doppia.
NUORO. Emporio mediterraneo La CNA informa che La RAS ha riaperto i termini di presentazione delle domande per la selezione delle imprese artigiane interessate a partecipare alla manifestazione internazionale "Emporio Mediterraneo - artigiani e competenze del Mediterraneo" che si terrà a Cagliari dal 5 all'8 marzo 2009. Termine di presentazione delle domande dal 22 dicembre 2008 al 15 gennaio 2009. Entro la stessa data dovranno dare conferma di partecipazione anche gli artigiani che avevano già presentato la domanda. Info allo 0784/200264
NUORO. Festa per gli anzianiIl sindaco e l'assessore ai servizi sociali e alle politiche per l'inclusione invitano tutti gli anziani della città alla festa organizzata per oggi alle ore 17,30 all'Euro Hotel, in Viale Trieste.
NUORO. Podda aperto a NataleL'associazione Ages comunica che nella scuola "F.Podda", in via Matteotti, resterà aperto il servizio ricreativo per i bambini durante le vacanze di Natale. Info ai numeri 349 2301064 (Anna Maria), Anna (340 8727712) e Carmen (349 0927339).
NUORO. Prevenzione e protezioneLa Confesercenti di Nuoro-Ogliastra informa che, ai sensi del Decreto Legislativo n. 81 del 2008, i legali rappresentanti delle imprese, sia individuali che svolte sotto la forma giuridica di società, con almeno un lavoratore dipendente e/o un socio lavoratore devono nominare entro il 31/12/2008 il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione, l'addetto al Pronto Soccorso ed effettuare la valutazione dei rischi sul luogo di lavoro. Rivolgersi alla sede della Confesercenti a Nuoro in via L. da Vinci 50 o telefonare ai numeri 0784-30188/32188.
POSADA. Festa dei trentenniI trentenni di Posada festeggiano il Natale con una grande festa che si svolgerà sabato 27, sarà l'occasione per tante persone nate nel 1978 di rivedersi e passare una giornata speciale e indimenticabile. Il ritrovo prenderà il via con la celebrazione di una messa in suffragio di una coetanea perita in un incidente stradale alcuni anni orsono. Il pranzo, si terrà invece all'agriturismo Gupparza. La quota per partecipare è fissata in 30 euro più eventualmente altri 20 euro se si volesse usufruire della cena. Iscrizioni allo Zanzibar caffè di Paolo Deledda. Per informazioni, contattare Antonello 333-7186715 o Gian Luca 347-8025390. (s.s.)NUORO. Cani da caccia parsiTre cani da caccia, uno marron, uno rossiccio e uno dal manto nero, si sono persi nella zona di Nunnale, verso il comunale di Orune. Tutti i cani hanno il collare, uno ha il microchip, e sul collare portano il numero di telefono del proprietario: 340-2330132.
NUORO. Mercato settimanaleL'Anva Confesercenti comunica che in occasione delle festività natalizie e di fine anno l'amministrazione comunale di Nuoro ha autorizzato l'espletamento del mercato settimanale del venerdì anche oggi e il 28 dicembre. Il mercato settimanale della frutta e verdura, invece, potrà essere svolto in via straordinaria nelle giornate del 24 e 31 dicembre 2008.
NUORO. Università della Terza etàL'Università per la Terza età comunica che da lunedì 15 dicembre nella sede di via Cucca 3 si ricevono le iscrizioni per l'anno accademico 2009. La segreteria osserverà il seguente orario: da lunedì a venerdì dalle ore 10.30 alle 12. Telefono: 0784 231235. Fax.: 0784 254204.
NUORO. Oggetti smarriti alla SattaNella Biblioteca Satta sono stati ritrovati i seguenti oggetti smarriti dagli utenti: due ombrelli, un foulard e una spilla. Gli interessati possono rivolgersi all'ufficio amministrativo del Consorzio per la pubblica lettura dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13,30.
NUORO. Convegno sulla DeleddaLa Commissione pari opportunità della Provincia di Nuoro ha programmato un convegno, per il mese di marzo 2009 dal titolo "G. Deledda: femminista?", dedicato alla figura della scrittrice in un'ottica di genere, e all'analisi del ruolo della donna nel cammino storico-letterario della Sardegna dai primi del '900 ad oggi. Il convegno è rivolto ai docenti e alle classi 4° e 5° (o delegazioni di classi) che hanno svolto un programma o un progetto sull'autrice, che verranno coinvolti nel dibattito con studiosi e scrittori che parteciperanno all'iniziativa. Esso sarà occasione di confronto e scambio culturale e di ricerca sociale, partendo dalla figura della Deledda, per capire cosa è cambiato rispetto al contesto storico e antropologico nel rapporto uomo-donna. La Commissione intende pubblicare gli atti del convegno in un Quaderno culturale, nel quale verranno inseriti gli interventi degli studiosi e i contributi dei ragazzi e dei docenti. Le adesioni dovranno pervenire entro il 15 gennaio 2009, al seguente numero di fax: 0784 238725 o indirizzo e-mail comm.pariopp@provincia.nuoro.it. Info: 0784 238748.
SASSARI. Visite alla "Nuova"Riprendono le visite delle scolaresche alla redazione della Nuova Sardegna, a Predda Niedda. Per gli appuntamenti telefonare tutti i mercoledì dalle 9,30 alle 12, allo 079 222461 o 222400 e chiedere di Bruno Lubino.

Nessun commento:

- Traduttore - in tutte le lingue del mondo

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione


Discutiamo... per crescere professionalmente

Lascia un messaggio e risponderò a tutti.