La richiesta di prestazioni assistenziali di qualità e personalizzate è sempre più in aumento; si accresce pertanto anche il livello di competenza e responsabilità dell'infermiere nei confronti della persona assistita; i tempi esigono professionisti preparati, capaci di confrontarsi in équipe multidisciplinari e che sappiano dare garanzie sulle proprie azioni, in quanto consapevoli delle conseguenze che possono derivare dalle loro decisioni e dal modo di condurre gli interventi

Loading...

martedì, maggio 13

Locandina La Cartella Infermieristica Autonomia e Responsabilità

                          poster

Sembra quasi un sogno !
La Cartella Infermieristica


Finalmente nell'ASL NA5 si avrà la Cartella infermieristica! Tutto nasce da un progetto di un gruppo di infermieri, che hanno sentito l'esigenza di dare un forte segno di professionalità, nell’assumersi pienamente tutte le responsabilità derivanti dal nostro ruolo.
Un progetto che è costato quasi tre anni di impegno e sacrificio e senza alcuna retribuzione se non la soddisfazione di lavorare per il raggiungimento di un preciso obiettivo: Dotare gli Infermieri dell’ASL NA5 della Cartella Infermieristica!
Un numero infinito di porte bussate, di “vedremo”, di “forse”, di “ma che volete fare, rivoluzionare le vecchie abitudini?”, di “non ci sono fondi per niente”, però poi alla fine, trovando i giusti appoggi in persone capaci di guardare avanti in modo costruttivo e senza paraocchi, si è riusciti superare i mille ostacoli che ogni cambiamento fa trovare.
Con la collaborazione della Direzione Sanitaria del P.O. San Leonardo, ma soprattutto con l’interazione con l’Ufficio della Formazione Aziendale nella persona della dott.ssa Anna Di Costanzo, si è riusciti finalmente a dare vita a questo sogno.
È nata la Cartella Infermieristica!
Nato lo strumento si rende necessario imparare ad usarlo!
Oggi la prima di dieci giornate di un corso di formazione per i colleghi di cinque Unità Operative del San Leonardo, che in maniera estremamente favorevole, hanno partecipato ai lavori, riconoscendo l’estrema efficacia di questo strumento, sia per l’aspetto concernente le responsabilità previste dalla legge,che per l’efficacia della continuità assistenziale da erogare al paziente-utente.
Nasce così lo strumento che finalmente può dare luce e qualificare il lavoro degli Infermieri, troppo spesso sottovalutato e relegato ai margini del progetto diagnostico-terapeutico della degenza ospedaliera: …solo il primo dei molteplici passi che la nostra professione intraprenderà lungo il percorso di un riconoscimento a tutti gli effetti della nostra professionalità.


                                                                                                                           Infermiere De Gregorio Salvatore

Nessun commento:

- Traduttore - in tutte le lingue del mondo

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione


Discutiamo... per crescere professionalmente

Lascia un messaggio e risponderò a tutti.