La richiesta di prestazioni assistenziali di qualità e personalizzate è sempre più in aumento; si accresce pertanto anche il livello di competenza e responsabilità dell'infermiere nei confronti della persona assistita; i tempi esigono professionisti preparati, capaci di confrontarsi in équipe multidisciplinari e che sappiano dare garanzie sulle proprie azioni, in quanto consapevoli delle conseguenze che possono derivare dalle loro decisioni e dal modo di condurre gli interventi

Loading...

lunedì, febbraio 4

Diritto al riposo,verrà confermata la norma prevista in Finanziaria?
Se il decreto "milleproroghe", attualmente bloccato per l'intervenuta crisi di Governo, sarà approvato senza modifiche, verrà posticipata al 1° gennaio 2009 l’applicazione del comma 85 dell’articolo 3 della legge Finanziaria 2008, che elimina il diritto al riposo di 11 ore ogni 24 per il personale sanitario del Ssn, tra cui gli infermieri.L'eventuale slittamento di un anno, previsto da uno specifico emendamento, presentato per consentire la correzione dell'attuale norma nel rispetto delle direttive europee che tutelano il diritto al riposo.Nelle scorse settimane, le Federazione Ipasvi è intervenuta nel dibattito sul diritto al riposo con una lettera aperta al ministro della Salute e ai parlamentari italiani, esprimendo la propria contrarietà alla discriminazione contenuta nella Finanziaria a proposito del diritto al riposo. Sull’argomento, netta è stata anche la presa di posizione di numerose associazioni e sindacati infermieristici, tra cui Nursind, che ha fatto pressioni sul presidente della Camera, Fausto Bertinotti, per chiedere un intervento urgente per la soppressione del comma 85.

Nessun commento:

- Traduttore - in tutte le lingue del mondo

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione


Discutiamo... per crescere professionalmente

Lascia un messaggio e risponderò a tutti.