La richiesta di prestazioni assistenziali di qualità e personalizzate è sempre più in aumento; si accresce pertanto anche il livello di competenza e responsabilità dell'infermiere nei confronti della persona assistita; i tempi esigono professionisti preparati, capaci di confrontarsi in équipe multidisciplinari e che sappiano dare garanzie sulle proprie azioni, in quanto consapevoli delle conseguenze che possono derivare dalle loro decisioni e dal modo di condurre gli interventi

Loading...

venerdì, aprile 11


Il Consiglio Internazionale delle Infermiere propone una serie di nuove “regolamentazioni”

Il Consiglio Internazionale delle Infermiere (Icn), presto, farà uscire tre nuove pubblicazioni: Nursing Care Continuum, Framework and Competencies; Model Nursing Act e Model Nursing Act Toolkit, tutti documenti che si riferiscono alla questione della regolamentazione della professione.Tali contributi si rivolgono in particolare ai Paesi che vogliono sviluppare, per la prima volta, un sistema di regolamentazione della professione infermieristica o, anche, costituire un punto di riferimento per riorganizzare quelli già esistenti.Grazie a queste pubblicazioni sia gli enti regolatori governativi che quelli non-goverantivi potranno ridisegnare la “mappa” della regolamentazione, così come la Fepi (la Federazione Europea degli Infermieri) sta facendo in Europa.Nello specifico, il Model Nursing Act è un manuale che descrive in dettaglio come si prepara una legge per la professione infermieristica e contiene le linee-guida su come trasformare un cambiamento delle linee politiche in una legislazione efficace.Il Model Nursing Act Toolkit, invece, approfondisce la suddetta pubblicazione, accompagnata da un cd-rom che contiene una biblioteca di risorse in cui viene descritto il processo della regolamentazione, le leggi alla base della pratica professionale e le tecniche necessarie per iniziare o migliorare la regolamentazione della professione infermieristica.Il Nursing Care Continuum, Framework and Competencies, infine, serve a definire meglio la gamma delle abilità, responsabilità, l’autorità ed i rapporti esistenti nell’ambito della professione infermieristica. Si tratta di uno strumento utile per poter interpretare i livelli di responsabilità e di imputabilità (ovvero, rispondere in prima persona del proprio operato) attraverso i vari sistemi sanitari e giurisdizioni; aiuta a valutare e a gestire l’introduzione di innovazioni o cambiamenti del ruolo e delle responsabilità della professione, e serve, pure, da guida per formulare o rivedere le competenze a livello nazionale o giurisdizionale.

Nessun commento:

- Traduttore - in tutte le lingue del mondo

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione


Discutiamo... per crescere professionalmente

Lascia un messaggio e risponderò a tutti.